Premio Colsalvatico: Tolentino premia l'umorismo e ricorda Marcello Marchesi

Il 13 ottobre alle ore 17:00, presso il Teatrino S. Francesco a Tolentino, avrà luogo la premiazione dei migliori racconti umoristici inediti, che il Circolo Culturale Tullio Colsalvatico dedica quest'anno alla memoria di Marcello Marchesi, comico, sceneggiatore, regista cinematografico, paroliere e cantautore italiano; nella sua poliedrica carriera, Marchesi fu anche giornalista, scrittore, autore di programmi televisivi e radiofonici, pubblicitario e tant scout: fu lui, infatti, a portare al successo Sandra Mondaini, Gino Bramieri, Sofia Loren, Walter Chiari, Gianni Morandi, Cochi e Renato, e Paolo Villaggio.  
 
Tra tutte le frasi celebri di questo talento italiano, il Cicolo Colsalvatico ha scelto un aforisma piccolissimo, che racchiude in sé il senso del concorso: “L’umanità è un personaggio umoristico”: perché Marchesi sapeva sorridere dei propri errori e limiti, della propria finitezza di uomo, senza mai condannare. Quest'anno i testi sono giunti da ogni parte d'Italia, e non sono mancati i partecipanti stranieri: dall’Albania (Korçe), dalla Spagna (Valencia) e uno persino dall’Argentina (La Plata); uomini e donne di ogni età (da due giovanissimi del ’95 al più maturo settantasettenne), tra i quali la giuria ha selezionato 221 finalisti. 
 
Le novelle saranno giudicate da una giuria presieduta dal presidente dell’associazione organizzatrice, Franco Maiolati e coordinata da Gianfranco Lauretano, direttore della più antica rivista letteraria italiana, “ClanDestino”, e composta da personalità del panorama artistico nazionale, la cui sentenza sarà insindacabile. Oltre al premio in denaro, le prime cinque opere classificate saranno pubblicate a stampa ...

 

Condividi su Facebook
Please reload

  • Facebook - Grey Circle
  • YouTube - Grey Circle