Marcello Marchesi, cent’anni fa nasceva il grande umorista di Carosello

04/04/2012

Grande, grandissimo umorista, autore televisivo del varietà Rai degli anni 60, Marcello Marchesi (1912 – 1978) scrisse testi per il gotha dello spettacolo: Walter Chiari, Ugo Tognazzi, Gino Bramieri. Curava i programmi di Corrado, Mike Bongiorno, Maurizio Costanzo e Pippo Baudo e lanciò verso il successo delle grandi platee, personaggi di cabaret come Cochi e Renato e Paolo Villaggio. Nato a Milano il 4 Aprile 1912, presentatore dei suoi stessi testi, fu inventore e creatore di molti degli slogan di Carosello. «Era soprattutto un autore per la  carta stampata, scrisse per Il Bertoldo di Guareschi (erano gli anni ’30), passò poi a fare le riviste e lo sceneggiatore cinematografico. Era un autore d’avanguardia, quello più colto, gli interessava la realtà circostante: le sue battute funzionano ancora, anche perché erano avveniristiche, attente a un aspetto dell’umano che non fosse legato ad un periodo storico». A parlare è l’umorista Guido Clericetti, autore di tv e radio, vignettista famoso (suoi gli omini con le crocette al posto degli occhi), prima suo allievo poi collega di Marchesi alla Rai e grande amico di famiglia ...

Condividi su Facebook
Please reload

  • Facebook - Grey Circle
  • YouTube - Grey Circle